Scià! Dal sogno al segno

Ad una settimana dalle prossime consultazioni elettorali per scegliere chi governerà la Puglia nei prossimi 5 anni a fare la differenza devono e dovranno essere le idee ed i progetti delle persone che siederanno in Consiglio regionale. Da qui parte la voglia di realizzare un think tank di giovani per provare a porre nell’agenda politica temi, problemi, possibili soluzioni… e, soprattutto, sogni sulla Puglia del futuro. 

Un manifesto che mira a facilitare l’incontro tra i bisogni e le idee dei più giovani ed i programmi e le agende politiche di chi si candida a governare la Regione, al fine di compiere scelte sempre più consapevoli e partecipate. Tutto nasce dall’incontro dell’Associazione Upward con alcuni giovani Dottorandi, Specializzandi e Ricercatori pugliesi under 35, impegnati in varie Università; insieme abbiamo lavorato per realizzare un lavoro frutto degli studi di ognuno, capace di affrontare i temi più vari, dall’ambiente alla sanità, dall’innovazione allo sport, sempre con l’obiettivo di essere protagonisti della società civile pugliese di oggi ed ancor più di domani.

Il risultato finale è questo Manifesto intitolato “Scià! Dal sogno al segno: “Scià” è un’espressione tipica del dialetto pugliese e che è riconosciuta come intercalare per incitare a fare qualcosa, a mettersi in moto; il pay-off “Dal sogno al segno” vuole evocare i sogni dei giovani che, purtroppo, alcune volte rimangono tali e non si trasformano in “segni”, in azioni concrete per cambiare il corso delle cose.

Crediamo che con progettualità ed idee si possa contribuire a riempire un vuoto culturale e sociale che troppo spesso allontana e separa la politica dalla società civile. Da qui nasce l’esigenza di questo Manifesto, che raccoglie la passione di noi giovani associati di Upward e di molti tra Ricercatori e Dottorandi, tutti figli di questa nostra magnifica terra.

Il Manifesto è di tutti, non appartiene a nessuno: è la sintesi di temi che non possono non essere presi in considerazione. Ecco perché l’abbiamo inviato a tutti i candidati Presidenti perché lo leggessero e facessero loro per iniziare a lavorare alla Puglia del futuro, insieme.

“Scià!” Vedremo se e chi lo rilancerà, se e chi lo farà proprio, se e chi avrà voglia di confrontarsi!

Leggi il manifesto: Scià! Dal sogno al segno